M&M's personaggio RED
M&M's personaggio YELLOW
M&M's personaggio ORANGE
M&M's personaggio GREEN
M&M's personaggio BROWN
M&M's personaggio BLUE
RED
YELLOW
ORANGE
GREEN
BROWN
BLUE
M&M's personaggio
Quando Red è entrato nel mondo dello showbusiness o "biz" come ama chiamarlo, era tutto più semplice. Per un vero e proprio cioccolatino pieno di talento come lui, all’epoca era facile essere al centro dell’attenzione. Ma da quando il palcoscenico si è riempito di influencer, il suo approccio "vecchia scuola" ha fatto flop, lasciandolo con un ego ferito e un seguito ridotto all’osso.
Si sente sempre più insicuro indossando i panni della celebrità e questo lo rende sempre più bramoso di attenzioni e riconoscimenti da parte del pubblico. Si potrebbe dire che "sta un po’ esagerando nel suo tentativo di sentirsi amato e ammirato" ed è per questo che ogni sua azione appare egoriferita.
Per fortuna, questa sua ricerca ossessiva di attenzioni ha anche un vantaggio. La sua voglia di sentirsi amato e desiderato ha svelato il suo impressionante "complesso dell’eroe". Tenta di ottenere ammirazione e approvazione cercando di proporsi come il salvatore di turno. Sfortunatamente, spesso le sue "soluzioni" sono palesemente dettate da puro egoismo.
Nonostante quella scorza dura da caramella gialla, Yellow potrebbe sembrare una zucca vuota, ma niente è più lontano della realtà. Al posto del cuore avrà anche una nocciolina, ma questa è piena di bontà, compassione e anche una dote infinita di ottimismo.
Sarà anche ingenuo, sempliciotto e inetto, ma a volte può risultare estremamente logico e razionale, essendo in grado di ridurre situazioni complesse alla loro pura essenza. La sua visione limitata su ogni aspetto della vita lo porta spesso a slanci di inaspettata saggezza che escono dalla sua bocca ma che poi, da un orecchio gli entrano e dall’altro gli escono.
L’innocenza di Yellow lo porta ad essere amico di tutti e a cogliere il lato positivo di ogni persona e situazione. Anche quando tutto sembra triste e fosco, Yellow riesce a riportare il sereno e l’allegria anche non volendolo.
Negli ultimi 26 anni, Green ha intrattenuto nel suo tempo libero una fitta corrispondenza fatta di messaggi, email e storie con altre colleghe. Quello che per Green è stato un tempo il ruolo che l’ha resa celebre, ora desidera sfruttarlo per abbattere gli ostacoli che le donne del mondo dello spettacolo sono costrette a superare. Non solo per aiutarle a scansare le sue insidie, ma per dare loro la visibilità che meritano.
Ora che la sua voce ha fatto breccia, Green non smette di usarla. Infatti, si è trasformata in una chiacchierona logorroica con la tendenza a mettere i propri amici sul piedistallo. È convinta che le luci della ribalta possono illuminare tutti, anche se la sua personalità brilla di luce propria.
Blue ha un talento speciale per sottolineare in modo tagliente e ironico tutte le assurdità che lo circondano. Per dire la sua sulla sovrabbondanza di podcast al giorno d’oggi, si è messo in testa di fare un podcast al riguardo. Sfugge alle luci della ribalta, ma non rinuncia mai a fare il burlone, o come dice lui, il "puntone". Perché con i suoi dispetti tiene sempre il punto e perché "puntone" sembra più un nome che si può brevettare più facilmente.
Essendo l’unico M&M’S arancione disgraziatamente consapevole dell’ambiente circostante e del fatto che le sue terminazioni nervose percepiscono il dolore, Orange si è subito reso conto del guaio in cui è capitato. Per questo, non ha avuto altra scelta se non quella di dedicare la sua esistenza a minimizzare i rischi, soprattutto quelli verso la sua incolumità.
Orange è troppo ben informato per il suo stesso bene. Conosce l’esatta probabilità con cui qualche sciagura colpirà in un determinato momento e si sente in dovere di condividere un po’ di allarmismo con chiunque gli giri intorno, sempre e comunque. La sua costante preoccupazione lo fa passare per quello che grida "al lupo, al lupo", ma nel 20% dei casi i suoi timori sembrano fondati. Il suo pessimismo cosmico lo rende il classico guastafeste perché sarebbe capace di vedere il bicchiere mezzo vuoto anche in un locale il sabato sera.
Anche se Brown si fa notare immediatamente per la sua spiccata intelligenza, non farti intimidire da questo dettaglio. Perché oltre la sua scorza da fredda e distaccata calcolatrice c’è un cuore, di cioccolato ovviamente, ma soprattutto, un essere compassionevole che si augura semplicemente il meglio per il prossimo.
Per gran parte della sua vita si è sentita un po’ emarginata, un po’ per un intelletto decisamente superiore a quello dei suoi coetanei, ma anche perché si sentiva un semplice zuccherino che cercava di farsi strada in un mondo a dir poco amaro. Ora che è diventata famosa, usa la sua notorietà e i media per portare alla ribalta temi come l’ingiustizia sociale. Con la forza dei fatti, armata di una incrollabile determinazione e di sano pragmatismo, lavora senza sosta per rendere il mondo un luogo più inclusivo e per servire da esempio per gli altri.